Frassinoro

'No casa di riposo', aggredisce la nuora

Non voleva tornare nella casa di riposo, quindi quando si è trovato con la nuora al cimitero di Modena (San Cataldo) dove i due erano andati a far visita alle tombe di alcuni parenti defunti, ha aggredito quest'ultima con un'arma artigianale. Responsabile dell'aggressione un anziano di 95 anni. L'uomo ha unito due tondini di ferro con del nastro adesivo e si è portato dietro l'oggetto quando la nuora è andata a prenderlo alla casa di riposo. All'interno del cimitero, dopo la discussione sul ritorno in struttura, l'aggressione: portata al pronto soccorso, la donna ha riportato una prognosi di trenta giorni, nella caduta si è anche fratturata un dito. L'aggressore 95enne è stato raggiunto dalla volante della polizia di Stato, che lo ha denunciato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie